Scambio culturale Romania

Scambio culturale Romania:

 

A seguito di una manifestazione tenutasi nell’Agosto del 2012 a Trecchina, dove è stato stretto un patto di amicizia tra il Comune e quello di Horezu, nel Giugno del 2013 la cooperativa Spes ha inviato una delegazione di suoi rappresentanti in Romania per sottoscrivere un protocollo di cooperazione con la Fondazione Pater Pio con sede in Valcea ( Romania ) e l’Associazione Autentic Romanesc con sede in Costesti ( Romania ).

Con il protocollo di collaborazione, le parti si impegnano a cooperare e mobilitare tutte le risorse disponibili per garantire il quadro giuridico di svolgimento delle attività comuni, organizzazione di scambi di esperienze, la promozione dei valori democratici (compresi i diritti umani) e l‘elaborazione e implementazione di progetti volti a sviluppare il settore sociale, lo sviluppo di attività di economia sociale, ecc.

 Nell’anno 2012 la Cooperativa Spes è stata promotrice di un progetto di partenariato culturale-artigianale intercomunitario attuando un gemellaggio con l’associazione culturale della regione Vallea-Romania e l’adesione al progetto ” Anche noi siamo utili “.

Fine del progetto è stato quello di facilitare l’accesso della persona con disabilità all’arte, alla cultura, alle attività ricreative che sviluppano il sentimento di appartenenza alla società.  Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *